Il commento alla XIV Domenica del tempo ordinario
07/07/2018
Verbo di Dio. Liturgia della Parola di domenica 15 luglio, XV del tempo ordinario
14/07/2018

Gradini di santità. «Non è costui il carpentiere?» (Mc 6,3)

Gli abitanti di Nazaret aspettavano un Messia, figlio di David, con i guanti bianchi e la cravatta ed invece, Signore, tu venisti nella veste di un carpentiere.
A Gerusalemme ti aspettavano con la corona d’oro in testa, ma tu ne preferisti una di spine pungenti.
Anch’io spesso ti cerco dove tu non sei e non ti vedo dove e come sei.
Sei il Dio delle sorprese perché sei l’amore assoluto.
Sei un Dio imprevedibile perché le tue vie non sono come le mie.
Fa’, o Signore, che sappia vederti così come sei senza mai esserne impedito dalle mie distorsioni mentali e dalla mia vacua immaginazione costruita sulla mia misura così diversa dalla tua.
Amen.

Averardo Dini. La Parola pregata