Commento all’VIII domenica del tempo ordinario
02/03/2019
Settimana in parrocchia. Appuntamenti dal 4 al 10 marzo
02/03/2019

Gradini di santità. «Ogni albero si riconosce dal suo frutto» (Le 6,44)

Signore, posso essere anch’io un albero grande e rigoglioso, con i rami pieni di foglie, ma se non produco alcun frutto o produco frutti cattivi sono un albero che non serve a niente.
Tu, Signore, mi hai piantato nella tua vigna, mi hai coltivato con la tua grazia,mi hai protetto nella tua chiesa e aspetti che produca e partorisca il frutto del tuo amore.
Fa’, Signore, che quando mi passi vicino tu possa sempre raccogliere dai miei rami i frutti della giustizia e della pace, i frutti delle opere misericordiose, i frutti delle beatitudini evangeliche, i frutti della fede operosa, della carità generosa, della speranza gioiosa, così da non correre il rischio di essere tagliato alla radice come albero che sfrutta e non produce.
Amen.

Averardo Dini. La Parola pregata