Il  Parroco

Mons. Piero DE SANTIS, Copertinese, è nato a San Cesario di Lecce il 15 Agosto 1966. Viene da una bella e unita famiglia cristiana, composta dai genitori e una sorella. Matura la sua vocazione negli anni della giovinezza,vivendo la vita parrocchiale . Al termine delle scuole medie superiori, entra nel Seminario regionale di Molfetta dove attende alla formazione umana, spirituale e pastorale e agli studi filosofici e  teologici, coronati con il successivo conseguimento della Licenza in Teologia Dogmatica con specializzazione in Antropologia teologica, presso la Facoltà di Teologia dell’Italia Meridionale.       

Espletato il corso di studi istituzionali, per il tirocinio pastorale, Mons. Aldo Garzia lo invia nella Parrocchia San Gerardo Maiella in Gallipoli, dove, il 30 Ottobre 1990 lo ordina diacono. Il 29 Giugno dell’anno successivo lo stesso compianto Vescovo lo ordina presbitero nella Chiesa Madre di Copertino, Santa Maria ad Nives.

Dal 1991 inizia per don Piero il lungo e fecondo servizio nel nostro Seminario diocesano dove è vicerettore per un anno, docente e padre spirituale dal 1992 al 2000. Nel contempo (1994) sempre Mons. Garzia, lo nomina direttore dell’Associazione Diocesana dei Ministranti e vice direttore dell’Ufficio Catechistico diocesano, di cui diventa direttore nel  1996 per volontà di Mons. Vittorio Fusco. Si avvia così il suo prezioso impegno tra i catechisti e nella organizzazione delle iniziative diocesane di ascolto, formazione e comunione. nello stesso anno viene nominato Docente di Teologia Sacramentale presso l’istituto di Scienze religiose “San Gregorio Armeno” e Direttore dell’Unione Apostolica del Clero.

Dal 7 gennaio 1998 è membro del Consiglio Pastorale Diocesano; dal 31 maggio 1998 al 31 maggio 2003 è membro della Commissione per la formazione dei Candidati al Diaconato permanente; dal 1° gennaio 2001 è membro del Consiglio Presbiterale;

Mons. Domenico Caliandro nell’Anno Santo 2000, all’inizio del suo ministero episcopale in Diocesi, lo nomina parroco della Parrocchia San Gerardo Maiella in Gallipoli e così don Piero ritorna nel luogo dove aveva iniziato il suo servizio pastorale.

Dal 2000 è presidente diocesano della F.A.C.I. (Federazione Associazioni Clero Italiano); dal 2001 è membro del Consiglio Presbiterale diocesano, dal 2004 membro del Consiglio Pastorale diocesano.

La primavera del 2006 porta a don Piero diverse novità: consegue il dottorato in teologia dogmatica presso la Facoltà teologica dell’Italia Meridionale in Napoli, viene nominato Vicario episcopale per la Pastorale, Parroco della Parrocchia Cattedrale Sant’Agata e della Parrocchia San Francesco d’Assisi nel Centro Storico della Città di Gallipoli, cappellano del Monastero S. Teresa in Gallipoli ed infine Confessore ordinario del Monastero S. Chiara in Nardò.

Il 12 novembre 2012 è nominato Cappellano di Sua Santità.

Il 6 giugno 2014 la Conferenza Episcopale Pugliese lo nomina Direttore dell’Istituto Pastorale Pugliese. Il 18 settembre dello stesso anno, Mons. Fernando Filograna lo nomina Vicario Episcopale per il settore pastorale dell’Evangelizzazione.

Il 5 febbraio 2017 il Vescovo Mons. Filograna lo nomina membro del Collegio dei Consultori per il quinquennio 2017-2011.